mercoledì 15 aprile 2009

Il pianto frutta.



Direi che molto da dire in più non c'è. Sarebbe meglio cominciare a fare qualcosa, prima che - come avverte questo annuncio del 2006 - sia troppo tardi.

5 commenti:

fatacarabina - remedios ha detto...

Hai ragione.

Confinidiversi ha detto...

Vedi Viz, a me stà roba non è mai andata giu', forse perchè sono giovane. Quando eravamo in pieno periodo di regime, tipo dopo la valanga di leggi ad personam fra il 2002 e il 2005, molti si sono schifati. Andiamo via. Andiamo in Spagna. Questo Paese di ignoranti è governato da imbecilli. E viceversa.

Io, invece, mi son sempre detto che qui sono nato qui sono cresciuto e qui voglio combattere per cambiare le cose.
Nel mio piccolo. Se tutti cambiassero il loro "piccolo", cambieremo tutti.
Altrochè Microcredito!
Microfiduciaforzadivolontàcoraggio!

vix ha detto...

carissimo Confini, forse sono stato fuorviante nella sintesi.
io non condividevo l'invito dell'annuncio (Go!), ma l'urgenza di azione o reazione, per arginare questa deriva autocratica. esattamente come te.
un abbraccio.

Confinidiversi ha detto...

in effetti, in realtà..ho fuorviato un po' io! Si vede che è la smania di reagire che mi mette in fibrillazione!!
:-)

vix ha detto...

è interessante questa cosa...in un ambito del tutto diverso - la co-dipendenza - s'impara ad osservare quanto l'energia della reazione tenda sempre a farci tracimare, portando "materiale emotivo passato" all'interno di un confronto presente. nell'ideale confronto tra due interlocutori che sono presenti e attenti, lo scambio e fra azione e risposta, non reazione. sembra una sottigliezza verbale, ma non lo è:-)
è sempre un piacere!

Etichette

accompagnare il colpo (1) acido (1) addio (2) advertising (1) aloneness (1) animali (2) anni '70 (2) ansia (1) antichrist (1) aria (1) aristotele (1) arrivederci (1) AS ROMA (3) assenza (1) ASTI (1) autocommiserazione (2) autoindulgenza (1) bambini (3) barefoot (2) Basho (1) bestemmie (2) BRASSENS (10) campari (1) capomissione (1) catarsi (2) cazzate (1) chinotto (1) cibo (1) cinismo (1) Claudio (1) co-dependency (1) combinazioni (2) consapevolezza (2) convitato (1) cubanocho (1) culo (1) derviscio (1) desiderio (1) dialetto (2) dignità (1) Dio (2) divina (1) essere umani (2) google (1) gratitudine (4) grazie (2) Hafez (3) Hagakure (1) haiku (1) haiti (8) ignoranza (3) imprecazioni (1) infischiarsene (1) integrità (1) intenzione (2) iperboli (1) libertà (1) loneliness (1) macchina (1) macrobiotica (2) maestri (3) maiali (1) manifestazione (1) Martissant (3) mauvaisereputation (1) max cosci (1) medici senza frontiere (4) merda (5) meritocrazia (1) messaggero (1) Mevlana (1) MIMMO FERRETTI (1) missione (2) misticismo (1) mitchell (1) mondegreen (1) morte (2) msf (5) mutande (1) nazismo (1) neologismo (1) Neropositivo (1) obama (2) ombra (1) orwell (1) Osho (4) ospedali (2) Papà (2) papaveri (2) parola (2) parolacce (1) parole (2) passione (1) patata (2) paura (1) petrolini (1) piacioni (1) poesia (5) preparazione (1) presente (3) primal (1) prostituzione (2) pubblicità (1) religione (1) repubblica (2) ricetta (3) riconoscenza (2) rifarsi (2) ringraziamento (3) romanesco (4) Rumi (4) samurai (1) sardegna (1) schifo. vergogna (1) serendipity (1) silenzio (6) sinistra (1) solità (1) solodarietà (1) sopravvivenza (1) stronzosauri (1) stupidità (1) sufi (12) superficialità (1) t.s. eliot (1) tao (3) taoismo (2) tempo (1) terra. (1) terremoto (1) tips (1) tofu (1) topica (1) traduzione (2) transgressione (1) turpiloquio (1) umanità (1) umiliazione (1) umore (1) vaffanculo (1) vanità (1) vegetariano (1) verbosità (1) vergogna (2) verità (3) vetriolo (2) viale marconi (1) video (1) vignette (1) vino (1) violenza (1) volontà (2) vuoto (4) yin e yang (1)