lunedì 30 gennaio 2012

“Come essere genitori consapevoli”

Mindfulness e vita quotidiana “Come essere genitori consapevoli” 1 febbraio 2012 dalle ore 18.00 alle ore 19.30 Piazza dell’Unità 8, Roma Il Centro Italiano Studi Mindfulness presenta il primo incontro gratuito del programma “Mindfulness e vita quotidiana” dedicato al rapporto tra genitori e figli. Approfondiremo insieme il tema di una delle relazioni più importanti della nostra vita, una dimensione delicata, caratterizzata da un equilibrio molto fragile, in cui spesso sono presenti conflitti e incomprensioni. In molti casi può essere utile introdurre nella relazione un “ingrediente” importante: la consapevolezza. Consapevolezza di ciò che sentiamo come genitori e come persone. L’ascolto può diventare un fattore importante, è decisivo saper portare attenzione e consapevolezza anche nella relazione con i nostri figli. Sperimentare, quindi, una relazione nuova, spontanea, che permetta ad entrambi la possibilità di sbagliare, esprimere i propri bisogni, le proprie emozioni e le proprie idee senza sentirsi giudicati. Durante l’incontro sarà attivato uno sportello di ascolto dedicato ai genitori che vogliano condividere dubbi, domande, curiosità sull’esperienza di essere papà o mamma. Sarà inoltre presentato il corso: Mindfulness Based per l’età evolutiva, rivolto ai bambini fra gli 8 e gli 11 anni. L’incontro è gratuito Conducono l’incontro: Dott.ssa Bianca Pescatori, psicologa psicoterapeuta, formazione in psicoterapia psicanalitica per l’infanzia e l’adolescenza Dott.ssa Marika Nuti, psicologa clinica e di Comunità D.ssa Maria Lucia Giudici, psicologa, Consulente Clinica per l’Infanzia, l’Adolescenza e la Famiglia” E’ necessaria la prenotazione Email: segreteriacentromindfulness@gmail.com www.centromindfulness.net tel. 3771322782

Nessun commento:

Etichette

accompagnare il colpo (1) acido (1) addio (2) advertising (1) aloneness (1) animali (2) anni '70 (2) ansia (1) antichrist (1) aria (1) aristotele (1) arrivederci (1) AS ROMA (3) assenza (1) ASTI (1) autocommiserazione (2) autoindulgenza (1) bambini (3) barefoot (2) Basho (1) bestemmie (2) BRASSENS (10) campari (1) capomissione (1) catarsi (2) cazzate (1) chinotto (1) cibo (1) cinismo (1) Claudio (1) co-dependency (1) combinazioni (2) consapevolezza (2) convitato (1) cubanocho (1) culo (1) derviscio (1) desiderio (1) dialetto (2) dignità (1) Dio (2) divina (1) essere umani (2) google (1) gratitudine (4) grazie (2) Hafez (3) Hagakure (1) haiku (1) haiti (8) ignoranza (3) imprecazioni (1) infischiarsene (1) integrità (1) intenzione (2) iperboli (1) libertà (1) loneliness (1) macchina (1) macrobiotica (2) maestri (3) maiali (1) manifestazione (1) Martissant (3) mauvaisereputation (1) max cosci (1) medici senza frontiere (4) merda (5) meritocrazia (1) messaggero (1) Mevlana (1) MIMMO FERRETTI (1) missione (2) misticismo (1) mitchell (1) mondegreen (1) morte (2) msf (5) mutande (1) nazismo (1) neologismo (1) Neropositivo (1) obama (2) ombra (1) orwell (1) Osho (4) ospedali (2) Papà (2) papaveri (2) parola (2) parolacce (1) parole (2) passione (1) patata (2) paura (1) petrolini (1) piacioni (1) poesia (5) preparazione (1) presente (3) primal (1) prostituzione (2) pubblicità (1) religione (1) repubblica (2) ricetta (3) riconoscenza (2) rifarsi (2) ringraziamento (3) romanesco (4) Rumi (4) samurai (1) sardegna (1) schifo. vergogna (1) serendipity (1) silenzio (6) sinistra (1) solità (1) solodarietà (1) sopravvivenza (1) stronzosauri (1) stupidità (1) sufi (12) superficialità (1) t.s. eliot (1) tao (3) taoismo (2) tempo (1) terra. (1) terremoto (1) tips (1) tofu (1) topica (1) traduzione (2) transgressione (1) turpiloquio (1) umanità (1) umiliazione (1) umore (1) vaffanculo (1) vanità (1) vegetariano (1) verbosità (1) vergogna (2) verità (3) vetriolo (2) viale marconi (1) video (1) vignette (1) vino (1) violenza (1) volontà (2) vuoto (4) yin e yang (1)