martedì 14 luglio 2009

Troppo da fare

Ma forse troppo non è la parola giusta. Tanto da pensare, soprattutto, e quasi esclusivamente a cose pratiche, a brevissimo, breve, medio e mediolungo termine.
Allora, il mio cervello viziato - pigro - si rifugia nell'instant boutaderie di friendfeed, tralasciando divertissement che richiedano un coefficiente di applicazione appena superiore - tipo il tumblr e la surripedia.
Che ci vuole a buttare là uno storpionimo? Mentre già per redigere uno Zio Bonino Fact ci va una certa quale attenzione - anche per reverenza nei confronti del personaggio.
Insomma, così, posto questo post ozioso e autoassolvente. Metto le mani avanti, cerco di captare la benevolentia piuttosto che un'idea. D'altra parte, avevo avvisato prima.
Non avete letto come si chiama questo blog?

3 commenti:

neropositivo ha detto...

Secondo me, non hai niente da fare e troppo da dire...
;)

sancla ha detto...

SE ci pensiamo bene, avere troppo da fare e anche il tempo per rilassarci con piccole sciocchezze è una grossa fortuna.

vix ha detto...

@nero: fa' la simpatica, va';-P

@sancla: io ringrazio il pataturk tutti i giorni per le mie fortune:)

Etichette

accompagnare il colpo (1) acido (1) addio (2) advertising (1) aloneness (1) animali (2) anni '70 (2) ansia (1) antichrist (1) aria (1) aristotele (1) arrivederci (1) AS ROMA (3) assenza (1) ASTI (1) autocommiserazione (2) autoindulgenza (1) bambini (3) barefoot (2) Basho (1) bestemmie (2) BRASSENS (10) campari (1) capomissione (1) catarsi (2) cazzate (1) chinotto (1) cibo (1) cinismo (1) Claudio (1) co-dependency (1) combinazioni (2) consapevolezza (2) convitato (1) cubanocho (1) culo (1) derviscio (1) desiderio (1) dialetto (2) dignità (1) Dio (2) divina (1) essere umani (2) google (1) gratitudine (4) grazie (2) Hafez (3) Hagakure (1) haiku (1) haiti (8) ignoranza (3) imprecazioni (1) infischiarsene (1) integrità (1) intenzione (2) iperboli (1) libertà (1) loneliness (1) macchina (1) macrobiotica (2) maestri (3) maiali (1) manifestazione (1) Martissant (3) mauvaisereputation (1) max cosci (1) medici senza frontiere (4) merda (5) meritocrazia (1) messaggero (1) Mevlana (1) MIMMO FERRETTI (1) missione (2) misticismo (1) mitchell (1) mondegreen (1) morte (2) msf (5) mutande (1) nazismo (1) neologismo (1) Neropositivo (1) obama (2) ombra (1) orwell (1) Osho (4) ospedali (2) Papà (2) papaveri (2) parola (2) parolacce (1) parole (2) passione (1) patata (2) paura (1) petrolini (1) piacioni (1) poesia (5) preparazione (1) presente (3) primal (1) prostituzione (2) pubblicità (1) religione (1) repubblica (2) ricetta (3) riconoscenza (2) rifarsi (2) ringraziamento (3) romanesco (4) Rumi (4) samurai (1) sardegna (1) schifo. vergogna (1) serendipity (1) silenzio (6) sinistra (1) solità (1) solodarietà (1) sopravvivenza (1) stronzosauri (1) stupidità (1) sufi (12) superficialità (1) t.s. eliot (1) tao (3) taoismo (2) tempo (1) terra. (1) terremoto (1) tips (1) tofu (1) topica (1) traduzione (2) transgressione (1) turpiloquio (1) umanità (1) umiliazione (1) umore (1) vaffanculo (1) vanità (1) vegetariano (1) verbosità (1) vergogna (2) verità (3) vetriolo (2) viale marconi (1) video (1) vignette (1) vino (1) violenza (1) volontà (2) vuoto (4) yin e yang (1)