martedì 14 luglio 2009

Non.

Tutto quello che non ho detto. Le risposte che non ho dato. I bocconi che non ho assaggiato e quelli che non ho digerito. Le strade che non ho percorso. I fiumi che non ho attraversato. Le metafore che non ho utilizzato e le verità che non ho confessato. I lavori che non ho fatto. I libri che non ho letto. Le parole che non ho scritto. Gli amici che non ho cercato e quelli che non ho trovato. I bicchieri che non ho bevuto. Le donne che non ho baciato. Le donne che non ho guardato. Le donne che non ho voluto e quelle che non ho aspettato. Le donne che non ho avuto. Le lacrime che non ho versato. I no che non ho urlato. I pugni che non ho sferrato. Le corse che non ho fatto. I sogni che non ho inseguito e quelli che non ho sognato. Le promesse che non ho mantenuto. I ricordi che non ho conservato. I vestiti che non ho messo. I colori che non ho usato. Le canzoni che non ho cantato e quelle che non ho ascoltato. I film che non ho visto. Le partite che non ho giocato. I dolori che non ho provato. Le sigarette che non ho fumato. I tramonti che non ho ammirato. I salti che non ho spiccato. Le occasioni che non ho colto. Le obiezioni che non ho espresso. I limiti che non ho accettato. I compromessi che non ho rifiutato. Le bugie che non ho scoperto. I santi che non ho pregato. I culi che non ho leccato. Le simpatie che non ho cercato. Le passeggiate che non ho fatto. Gli inviti che non ho accettato. Le avances che non ho osato e quelle che non ho notato. I fiori che non ho raccolto. La merda che non ho mangiato.
Tutto quello che non ho fatto fa di me quello che sono quanto quello che ho fatto.
Fino a prova contraria.

5 commenti:

fatacarabina - remedios ha detto...

te vojo ben :)

neropositivo ha detto...

ma sì... te vojo ben anka mi
:)

vix ha detto...

grassie:)))

sancla ha detto...

inconfutabile
:)

sogliadiattenzione ha detto...

Allora dovresti leggere, se non lo fai già, Javier Marías.

Etichette

accompagnare il colpo (1) acido (1) addio (2) advertising (1) aloneness (1) animali (2) anni '70 (2) ansia (1) antichrist (1) aria (1) aristotele (1) arrivederci (1) AS ROMA (3) assenza (1) ASTI (1) autocommiserazione (2) autoindulgenza (1) bambini (3) barefoot (2) Basho (1) bestemmie (2) BRASSENS (10) campari (1) capomissione (1) catarsi (2) cazzate (1) chinotto (1) cibo (1) cinismo (1) Claudio (1) co-dependency (1) combinazioni (2) consapevolezza (2) convitato (1) cubanocho (1) culo (1) derviscio (1) desiderio (1) dialetto (2) dignità (1) Dio (2) divina (1) essere umani (2) google (1) gratitudine (4) grazie (2) Hafez (3) Hagakure (1) haiku (1) haiti (8) ignoranza (3) imprecazioni (1) infischiarsene (1) integrità (1) intenzione (2) iperboli (1) libertà (1) loneliness (1) macchina (1) macrobiotica (2) maestri (3) maiali (1) manifestazione (1) Martissant (3) mauvaisereputation (1) max cosci (1) medici senza frontiere (4) merda (5) meritocrazia (1) messaggero (1) Mevlana (1) MIMMO FERRETTI (1) missione (2) misticismo (1) mitchell (1) mondegreen (1) morte (2) msf (5) mutande (1) nazismo (1) neologismo (1) Neropositivo (1) obama (2) ombra (1) orwell (1) Osho (4) ospedali (2) Papà (2) papaveri (2) parola (2) parolacce (1) parole (2) passione (1) patata (2) paura (1) petrolini (1) piacioni (1) poesia (5) preparazione (1) presente (3) primal (1) prostituzione (2) pubblicità (1) religione (1) repubblica (2) ricetta (3) riconoscenza (2) rifarsi (2) ringraziamento (3) romanesco (4) Rumi (4) samurai (1) sardegna (1) schifo. vergogna (1) serendipity (1) silenzio (6) sinistra (1) solità (1) solodarietà (1) sopravvivenza (1) stronzosauri (1) stupidità (1) sufi (12) superficialità (1) t.s. eliot (1) tao (3) taoismo (2) tempo (1) terra. (1) terremoto (1) tips (1) tofu (1) topica (1) traduzione (2) transgressione (1) turpiloquio (1) umanità (1) umiliazione (1) umore (1) vaffanculo (1) vanità (1) vegetariano (1) verbosità (1) vergogna (2) verità (3) vetriolo (2) viale marconi (1) video (1) vignette (1) vino (1) violenza (1) volontà (2) vuoto (4) yin e yang (1)